Le migliori università


Il sistema universitario italiano conquista posizioni  nella dodicesima edizione della classifica per materie elaborata dal QS World University Rankings by Subjec;La Sapienza di Roma infatti si conferma la migliore al mondo per gli Studi Classici e Storia Antica.

Cinquantasei atenei italiani sono presenti nella classifica per materie elaborata da QS World University Rankings by Subjec che analizza 1543 università in 88 località del mondo. 

L'Italia risulta la settima nazione al mondo per numero di posti in classifica, la seconda a parimerito con la Svezia per avere un primato mondiale ottenuto dall'università romana La Sapienza in studi Classici e Storia Antica. Delle 56 Università Italiane in classifica, quattro sono nuove: l'Accademia Nazionale di Arte Drammatica di Roma Silvio d'Amico Arti dello spettacolo, Fisica e astronomia dell’Universita’ di Calabria, l' Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli per Medicina, l' Università degli Studi "G. d'Annunzio" Chieti Pescara. 

Le prime 10 per numero di posti in classifica sono: Alma Mater Studiorum Di Bologna, La Sapienza di Roma, il Politecnico di Milano, l'Università di Milano, l'Università di Padova, il Politecnico di Torino, l'Università di Pisa, l'Università Cattolica del Sacro Cuore, la Ca' Foscari di Venezia e l'Università di Napoli Federico II.

La Sapienza si conferma la migliore al mondo per gli Studi Classici e Storia Antica e la decima al mondo per Archeologia. A livello nazionale ottiene 15 primi posti (erano 8 lo scorso anno) migliorando in tutte le aree tematiche, è l'unica università a vantare un primo posto assoluto a livello internazionale e ad avere due primati a livello nazionale nelle aree disciplinari, in Arts & Humanities (39esimo al mondo) e in Natural Sciences (44esimo al mondo). 

Tra le top 50 al mondo, oltre alla Sapienza, si classificano il Politecnico di Milano e di Torino, la Scuola normale superiore di Pisa, la Bocconi, l'Università di Milano, Tor Vergata a Roma, l'Università Guido Carli, l'Università Cattolica del Sacro Cuore, l'Alma Mater studiorum di Bologna e la Federico II di Napoli, unico ateneo del sud presente nella classifica QS. 

A livello internazionale, le Università statunitensi sono in testa in 28 delle 51 materie classificate; l'Università di Harvard e il MIT rimangono gli atenei con le migliori prestazioni, classificandosi al primo posto in dodici materie. L'ETH di Zurigo è la migliore università dell'Europa raggiungendo il primo posto in tre materie e il terzo migliore sistema universitario al mondo. L'Australia è il quarto paese più rappresentato per numero di posti in classifica. La Cina è al quinto posto a livello globale per numero di programmi (100) che raggiungono una posizione top-50. Il sistema universitario giapponese è ancora in relativo declino dopo decenni di sottofinanziamenti per la ricerca e i dottorandi.



Condividi il Post su
Facebook


Condividi il Post su
Linkedin


Commenta questo Post


Iscriviti alla NewsLetter
Invia